Recensione di una freelancer sul portadocumenti DUO
Feb-2022
Recensione
Autore: Giulia Michelini

Come un semplice oggetto può cambiarti l’intera giornata lavorativa

Il mondo è cambiato, e sappiamo tutti che di certo non si tornerà indietro. Le tecnologie oggi ci aiutano in mille ambiti della vita, ci intrattengono, ci insegnano a cucinare, ci connettono con tutto il pianeta, e ci permettono di sviluppare business di successo rimanendo in tuta, comodamente da casa.

Questo è quello che sta accadendo per molte persone che si sono trovate a cambiare drasticamente tutte le proprie abitudini per imparare a giostrare lo smart-working con i propri impegni familiari, o personali.

Ed è quello che è successo anche a me. Dopo alcuni anni di lavoro online e offline, ho deciso di buttarmi totalemente nel mondo del freelancing. Lavorare sfruttando le mie passioni e le mie abilità era sicuramente un sogno, ma non è tutto oro quello che luccica.

Ben presto infatti, mi sono accorta di quanto fosse importante prendermi cura della mia salute anche in ambiti che prima potevano essere secondari.

Un esempio è l’utilizzo di occhiali appositi per le luci blu degli schermi, oggetto che mi ha aiutata ad evitare fastidiosi mal di testa a fine giornata.

Altro cambio sicuramente utile è stato vendere la mia vecchia scrivania e comprarne una che si possa alzare di livello, così da poter lavorare anche in piedi e permettere alla circolazione delle gambe di fluire e farmi sentire leggera.

Ultimo aquisto è stato il portadocumenti DUO di Dipsign, un oggetto facilmente sottovalutabile che però produce enormi risultati se compreso a fondo.

Ho iniziato ad utilizzare DUO una settimana fa, e la prima cosa che ho notato è stato il materiale antiscivolo. È sicuramente comodo avere un supporto per il computer che sia affidabile, in quanto gran parte dei piani inclinati per laptop provati fino ad ora non abbiano questa caratteristica.

Inoltre, avere più oggetti insieme rende molto semplice il flusso di lavoro. Se anche tu hai un’attività online, puoi immaginare quanto possa distrarre una scrivania piena di oggetti, post-it e cartacce varie. Ebbene, DUO mi ha aiutata a ripulire la mia postazione lavorativa, così da tenere solo il portadocumenti, il computer, e un bicchiere d’acqua.

Ogni volta che voglio rivedere i miei appunti sull’ultimo progetto, mi è sufficiente aprire la mia cartella. Se ho bisogno di una penna, ce l’ho sempre con me. E se sono fuori casa e il telefono si sta scaricando, ho il mio powerbank integrato che mi permette di viaggiare tranquilla, anche se la sera prima mi sono scordata di caricare il mio device.

Che altro dire? DUO è comodo sia per chi lavora da seduto, e per chi porta il proprio laptop sempre con sé. Personalmente, ho trovato di grande aiuto il miglioramento della postura, e ora utilizzo DUO dall’inizio alla fine della mia giornata lavorativa.

Lo consiglio a tutti, e sicuramente ad ogni freelancer attento alla propria salute.

Autore:Giulia Michelini

0 commenti

0 commenti